Il fascino del QRP: 15° APULIA VHF QRP TEST edizione 2011

Era da molto tempo che non operavo in 2 metri in QRP. L’occasione è stata il contest odierno APULIA.
Sono iscritto al QRP Club con il #283 ma a dire il vero sono passati alcuni anni dalla mia ultima partecipazione.
Accendendo la radio sui 2 metri ho notato che era in atto un E-Sporadico con stazioni da tutta Europa…
Timidamente ho cominciato a rispondere alle chiamate, temendo di non essere sentito per via dei soli 5 watt scarsi in antennna.. Non era così: i rapporti se non da 59 erano più che sufficienti per fare il QSO. Ho ricevuto dei 51 ma anche dei 57. Che soddisfazione!
Ecco un estratto dal regolamento:
– CATEGORIE:
A) Singolo operatore QRP (fino a 0.5 Watt di potenza )
B) Singolo operatore QRP (fino a 3 Watt ” ” ” )
C) Singolo o multioperatore QRP (fino a 5 Watt ” ” ” )
-PUNTI/QSO: Un punto a kilometro per tutti i QRB/QSO;
-MOLTIPLICATORI: I prefissi di stazione I QRP Club , che passeranno i rapporti
aggiungendo la lettera I seguita dal numero di iscrizione all’ I QRP Club.
Es.: 59001 – jn81kc – I 003 (ssb); 599002 – jn81kc = I seguito dal numero (cw)= ( -…- sta per separazione )
In tal caso solo il QRB con la stazione I QRP Club sarà moltiplicato x 2.
– CLASSIFICHE: Una per categoria;
– PREMI: Primo classificato assoluto e primo socio I QRP Club per categoria.

Ed ecco ora un estratto dal mio LOG:

EB5EEO,144,295,IM98pg

EA5EMM,144,305,IM99rp

CT1EAT,144,305,IM68ba

EA5DOM,144,315,IM98wn

IT9VDQ,144,305,JM68qe

EA7KB,144,29,IM67lg

EA9IB,144,290,IM85mh

IO8HQ-IARU 2011: 1400 QSO….

 

Anche quest’anno è andata!

1.400 QSO realizzati nelle 24 ore di Contest.. La “nostra” banda erano i 15 metri in SSB e, come era normale aspettarsi, la propagazione ha seguito il suo discontinuo andamento con picchì di 270 QSO/ora a “magre” di 50 QSO/ora ora durante la notte.

E’ mancata la propagazione verso il Giappone: qualche JA si è collegato in tarda mattinata di Domenica. E’ stato entusiasmante il testa a testa con l’altra stazione del Team: quella in 15 m CW, I04HQ: alla fine l’abbiamo spuntata noi con soli 4 QSO di differenza. La Location  era da mozzafiato: la postazione di Monte Botte Donato (intorno ai 2.000 metri di quota) ci ha permesso di non soffrire i 40 gradi che c’erano in pianura.. per noi solo 24 gradi in giornata e 13 durante la notte.

IO8HQ operated by Alex IK8YFU

Il Team di quest’anno, che vedete in foto, era compost da dieci persone e, durante gli avvicendamenti in radio c’è stato il tempo per altre attività quali il test di un’antenna per i 50 Mhz e tutto il da fare per la logistica (vettovagliamento, pranzi,cene ecc).

Isle of Wight EU-120 on Magic Band

Anche oggi giornata spettacolare per un E-sporadico in 6 metri che si è protratto per parecchie ore.

Ho avuto la possibilità di lavorare parecchie stazioni britanniche e di fare molti nuovi locatori.

Ho anche provato, per la prima volta, a fare dei collegamenti in 6 metri in PSK31 sulla frequenza di 50.251 Mhz con ottimi risultati.

Tra i vari QSO anche uno valido per lo IOTA, si tratta di EU-120, Isle of Wight: G4CZP.

Oltre all’Inghilterra, ON Air c’erano il Galles, la Scozia e diverse stazione dell’area Scandinava, come ad esempio SM6TCQ.

Ho visto diversi Spot da stazioni del centro america, ma a collegarli erano perlopiù gli EA  ed i Francesi.

Scorcio dell'Isola di Whigt EU-120 (G4CZP)
Scorcio dell’Isola di Whigt EU-120 (G4CZP)

Serbia in 6 metri

Anche oggi pomeriggio E-sporadico in 50 Mhz.     Niente di eccezionale: diciamo limitato al centro Europa. Lo spunto per dire due parole sulla Serbia..

La Repubblica di Serbia (serbo: Република Србија, Republika Srbija) è uno stato del sud-est dell’Europa, nella regione dei Balcani. Confina con Ungheria, Romania, Bulgaria, Macedonia, Albania, Montenegro, Bosnia-Erzegovina, Croazia; si tratta di uno stato senza sbocco al mare. La capitale è Belgrado.La Serbia era unita al Montenegro nell’Unione Statale di Serbia e Montenegro, ma in seguito al referendum del 21 maggio 2006, il Montenegro ha votato per l’indipendenza. A seguito del referendum, la Confederazione è stata sciolta e la Serbia (così come il Montenegro) è divenuta uno Stato sovrano.

Il QSO è stato fatto con Branko YU1FW, i segnali erano abbondantemente oltre il nove.

Sultanate of Oman

Il Sultanato dell’Oman (‘Omān) è uno stato asiatico situato nella porzione sud-orientale della penisola arabica.

Confina con gli Emirati Arabi Uniti a nord-ovest, con l’Arabia Saudita a ovest e con lo Yemen a sud-ovest. Si affaccia sul mar Arabico a sud e a est, sul Golfo Persico a nord-est. Mi ha colpito, in particolare la bella QSL di Khalid che molto spesso è on air.

Potrete controllare i vostri collegamenti sul suo LOG online su http://www.a41oo.com/

SB-2000 Radio Interface

Quando si decide di cambiare il proprio setup in stazione, nascono i problemi.. In questi giorni, avuta in prova da IZ8PPJ un’interfaccia per i modi digitali (SB-2000 Radio Interface) ho cominciato a cercare i corretti settaggi per farla funzionare abbinata al nuovo FT-2000 che ho la fortuna di possedere da qualche mese. Non è stato facile ma ci sono riuscito…

Tra messaggi sui vari Forum, la dritta di qualche amico e tanta pazienza, alla fine, ieri sera la trasmissione (era quello il problema) è partita!

Ho fatto due QSO in RTYY con Giappone ed Islanda rispettivamente con JE2UFF e TF5B.

Le antenne di JE2UFF Toshimi Horie collegato in 20m RTTY

Per tornare all’interfaccia, ecco qualche dato che potrebbe essere utile a chi dovesse trovarsi con la stessa situazione (SB-2000 & TS-2000):

1) L’interfaccia va solo a 9600 baud (settato sul PC e sulla Radio);

2) Sull’FT2000 il Menù 030 Ge CAT RTS deve essere OFF;

3) I due spinotti sul retro dell’FT-2000 devono andare su PACKET ed RTTY;

4) Per la configurazione del programma MRP406a(CW), la porta RS232 è settata: Send Pin su RTSPTT pin su DTR.;

5) Per la trasmissione in RTTY  NON BISOGNA utilizzare il tasto RTTY sull’FT-2000 ma LSB + PKT;

6) Per la trasmissione in PSK31 serve utilizzare i tasti USB + PKT

7) Per sentire l’audio, durante la trasmissione, premete il tasto “MONI” sull’FT-2000

Per quanto riguarda il CW, ancora non sono riuscito a farla andare in trasmissione, anche se in ricezione (con il software MRP4064)  è perfetta: tempo al tempo….

 

Canary Island in 6 metri

Breve apertura in 50 Mhz, verso le isole canarie, questa sera verso le 18.00 UTC.

Una YL in frequenza: Dunia, che arriva molto bassa ma comprensibile.

Dal QRZ.com: “I am Dunia from the Canary Islands (Gran Canaria Island ). I became a ham and was licensed as EC8ADU in 2004. One year later and after passing the class A exam, I became EA8BHD. Since March 2009 I am EA8MT”. Secondo Qrz.com dovrebbe confermare via LoTW.

Si tratta di 3127 km e non è male..

Uzbekistan

Nel primo pomeriggo, giungono molto bene i segnali da EST, in particolare dagli stati dell’EX Unione Sovietica.

Dopo l’Azeirbaijan ieri è oggi la volta dell’Uzbekistan con segnale molto robusto in 20 metri da Baku.

Si tratta di Ahmad 9K2AI. Ecco alcuni suoi dati da qrz.com…” (contest call 9K9A), I’m A92GQ and also UK/9K2AI, I’ve borned in Nov 5th 1974 licensed in Nov 2nd 1996 I like DXing,DXing from IOTA,running contests and work DXpedition stations, The QSL card via NI5DX.

L’Uzbekistan  ufficialmente Repubblica dell’Uzbekistan  è uno stato (447.400 km², 27.727.435 abitanti, capitale Tashkent) dell’Asia centrale, già parte dell’Unione Sovietica. Confina a nord e ad ovest con il Kazakistan, a est con il Kirghizistan ed il Tagikistan, a sud con l’Afghanistan ed il Turkmenistan; non ha sbocchi al mare. La lingua ufficiale è l’usbeco.

Azerbaijan

La bellissima QSL di Mac Shimamoto

Dalla voce si capiva che l’operatore era giapponese!

Facendo infatti una veloce ricerca su QSZ è risultato che  si tratta di Mac Shimamoto (9-4 Shikanodai Nishi  Ikoma, Nara, 630-0114  Japan).

Anche il call “originale” era simile: JA3USA

Il segnale era molto forte, in particolare in 20 metri, dove è stato fatto il QSO.

Due parole sull’Azerbaijan…

L’Azerbaigiàn  è uno Stato situato nella regione del Caucaso.

Ricco di petrolio, il Paese è situato nell’Asia transcaucasica, a sud dello spartiacque montuoso che lo separa dall’Europa, e confina con il Mar Caspio a est, con la Russia a nord, la Turchia a ovest, la Georgia a nordovest, l’Armenia a ovest e l’Iran a sud.